Comunità educativa residenziale

Semi di girasole

La comunità educativa assistenziale de La Viarte ospita ragazzi tra gli 11 e i 18 anni a rischio di devianza, esordio psichiatrico, inizio di uso di sostanze illegali o con problemi che richiedono l'allontanamento dalla famiglia (ad esempio per gravi carenze educative). La finalità del percorso comunitario è lo sviluppo dell’autonomia e della responsabilità del ragazzo.

LA VITA IN COMUNITÀ

I ragazzi sono inseriti in un percorso scolastico o lavorativo, nella convinzione dell’importanza dello studio e del lavoro per la scoperta della propria identità e per il reinserimento nella società. La condivisone della vita domestica, dei doveri quotidiani e dei momenti ricreativi permette ai ragazzi di vivere un confronto tra pari che li educa alla tolleranza e al dialogo, inoltre dà la possibilità di instaurare relazioni significative con gli adulti che ricoprono un ruolo educativo. La dimensione comunitaria richiede lo svolgimento di piccoli servizi con cui i ragazzi, sempre affiancati dagli educatori, sono educati all’operosità e alla gratuità.

IL SISTEMA EDUCATIVO

I ragazzi sono seguiti da un’equipe formata da educatori salesiani e laici e da altri professionisti. La pedagogia salesiana si basa su una costante attenzione educativa e sullo stare con i ragazzi nella loro vita quotidiana, in modo da costruire con loro la confidenza che permette di instaurare con il ragazzo un dialogo educativo. Ogni ragazzo è affiancato da un educatore di riferimento che segue il suo Progetto Educativo Personalizzato, si confronta con lui settimanalmente e gestisce i rapporti con la famiglia e con i Servizi. I ragazzi sono accompagnati al raggiungimento di obiettivi individuali e relazionali graduali e concreti, anche attraverso la correzione e la richiesta esigente dell’impegno e del rispetto delle regole.

Go to top